Più immagini (4)

Cosa vedere ad Ayutthaya, antica capitale della Thailandia

Ayutthaya è una delle mete più visitate in tutta la Thailandia: di quella che è stata la capitale dell’omonimo regno tra il 1350 a il 1767 rimane oggi una tranquilla cittadina e soprattutto un vastissimo parco archeologico con rovine di templi davvero impressionanti.
Si trova circa 80 chilometri a nord di Bangkok in un territorio particolare: una sorta di isola delimitata dall’incrocio di tre importanti fiumi (il Chao Phraya, il Pa San e il Lopburi). In questa zona si trova la città vecchia che contiene buona parte delle rovine e che è caratterizzata da un susseguirsi di fiumi, fiumicelli e coreografici ponti che li attraversano.

Per la sua ricchezza di reperti storici e rovine, per l’atmosfera particolarissima di questa confluenza particolare tra fiumi, per le vestigia del suo passato regale Ayutthaya è una meta perfetta per chi passa da Bangkok e si dirige verso nord, oppure anche chi vuole fare una gita in giornata dalla capitale. Certo fermarsi solo un giorno può essere limitante perché le cose da vedere qui sono davvero tante ma in ogni caso anche una visita in giornata che comprenda solo i principali siti del Parco Storico di Ayutthaya può essere molto interessante se ben organizzata. Anche i dintorni della città sono ricchi di preziose attrazioni come l’altra meta turistica più importante della regione: il Palazzo Reale Bang Pa-In, ovvero la residenza estiva della famiglia reale con lo splendido parco che la circonda.

Siti più importanti all’interno dell’isola centrale di Ayutthaya

Wat Chaiyaphum

Questo è il perfetto esempio di tempio completamente calato nel contesto della città: incastrato tra giardini dove giocano i bambini e le abitazioni tradizionali in legno troverete il Wat Chaiyaphum, un grande stupa circondato da alberi molto antichi e imponenti.

Wat Maha That

Forse uno dei wat principali della zona e uno di quelli che offre uno spettacolo davvero imperdibile, il Wat Maha That è la sede di due delle attrazioni più rappresentative di tutta Ayutthaya: la famosa testa di Buddha in pietra incastrata nelle radici di un albero e una bellissima statua del Buddha completamente intatta (una vera rarità sopravvissuta all’invasione Khmer).

Wat Ratchaburana

Questo spettacolare tempio è stato creato per essere l’edificio religioso principale della famiglia reale ed è ancora oggi ben conservato in tutta la sua magnificenza. Il complesso è molto grande e costruito in stili diversi, nonostante sia il preferito dai turisti non è mai troppo affollato per fare splendide foto.

Wat Phra Si Sanphet & Vihara Phra Mongkhon Bophit

Il Vihara Phra Mongkhon Bophit è un tempio moderno che nasconde al suo interno una statua del Buddha alta 16 metri, costruita di bronzo e ricoperta d’oro. La statua originaria era tutta completamente costruita in oro puro e quando venne smembrata durante l’invasione birmana fruttò ben 160 chili di questo prezioso materiale! A poca distanza dal tempio vedrete le tre alte torri (o stupa) che caratterizzano il Wat Phra Si Sanphet, uno dei templi più interessanti di tutta Ayutthaya per la sua architettura particolare e ben coservata.

Wat Lokaya Sutha

Questo Wat è diventato famoso soprattutto per la presenza di una gigantesca statua del Buddha sdraiato lunga ben 42 metri e alta 8. Davvero uno spettacolo interessante per chi non ha mai avuto l’occasione di vedere questo tipo di statue mastodontiche popolarissime in tutta la Thailandia.

Il Palazzo Bang Pa-In

Durante una visita ad Ayutthaya non si può trascurare di visitare il Palazzo d’Estate di Bang Pa-In che si trova a circa 20 chilometri dal Parco Archeologico. Questa residenza maestosa fu originariamente utilizzata dalla famiglia reale come ritiro estivo durante il periodo di Ayutthaya, venne poi distrutta durante la caduta del regno per poi venire restaurata con sfarzo dal quarto re del regno di Rattanakosin (attuale dinastia Chakri della Thailandia). All’interno del palazzo, ci sono molti edifici e giardini impressionanti molto legati all’architettura tradizionale locale ma anche influenzati alla cultura occidentale. Il simbolo indiscusso del palazzo è l’Aisawan Thiphya-At, un padiglione dorato in stile Thai situato al centro di un laghetto artificiale in cui si trova una preziosa statua di Rama V.

La cucina di Ayutthaya

Passare per Ayutthaya vuol dire anche avere la possibilità di assaporare alcuni dei piatti più interessanti della cucina tailandese nel loro luogo d’origine. In particolare la specialità che doveete assolutamente mangiare sono i Boat Noodle Soup, una delizia di questa regione che per la loro bontà hanno conquistato tutta la Thailandia. Il nome originale di questa zuppa di spaghetti in brodo è Kuai Tiao Ruea ed è chiamata boat noodles perché un tempo veniva preparata e venduta dagli ambulanti a bordo delle proprie barche lungo il fiume ai lavoratori. Il suo brodo è particolarmente denso e saporito… l’ingrediente segreto? L’aggiunta di sangue di maiale (o manzo) al brodo, che una volta bollito dà al piatto un sapore dolciastro e avvolgente. Questo brodo speciale unito a pasta all’uovo o di riso, varie tipologie di carne di manzo o maiale, polpettine, aglio fritto, germogli di soia, basilico, coriandolo, erbe cotte e crude, cannella e peperoncino è un vero capolavoro della cucina tradizionale thai, da provare assolutamente.

LE NOSTE PROPOSTE PER Ayutthaya

a partire da 49 USD

Ayutthaya e Bang Pa-In tour

Una grande giornata nella storia di questo paese con un regno antico da visitare come Ayutthaya e l'elegante Palazzo ...

a partire da 717 USD

Bangkok e i dintorni, 3 giorni

Giornate di visite, cultura e storia, Ayutthaya e poi i mercati di Bangkok ed il meraviglioso stupa di Nakhon Pathom, ...

a partire da 145 USD

AYUTTHAYA- WAT MUANG E LOPBURI

Andiamo a scoprire la statua di Buddha piu' alta della Thailandia, mentre visitiamo Ayutthaya e Lopburi....

a partire da 85 USD

Ayutthaya con pranzo in battello

Questo tour ad Ayuttaya e' molto apprezzato e ricercato, le bellezze di Ayutthaya e poi il ritorno a Bangkok tramite ...

a partire da 57 USD

TOUR CLASSICO DI AYUTTHAYA

All'inizio del XV secolo Ayutthaya era una potente città. I trentacinque  Re che si susseguirono controllarono per circa 400 anni ...

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Cosa vuoi visitare ?
Compila il form qui di seguito, un operatore ti ricontatterà entro 24h.