Bangkok e i suoi canali, 2 giorni

Lat-Mayom-Floating-Market-Bangkok- Più immagini (5)

Se volete dedicare due giorni alla scoperta della splendida capitale Bangkok e dei suoi caratteristici canali potete affidarvi ancora una volta ad Amaici Miei per un tour parimenti dedicato a cultura e svago che vi lascerà soddisfatti e innamorati della capitale thailandese. In particolare il tour “Bangkok e i suoi canali” ha una durata di due giorni, durante i quali si viene accompagnati alla visita di molte delle attrazioni locali più rinomate da una guida parlante lingua italiana proprio per poter approfondire ogni argomento e comprendere a fondo la storia e la personalità della città. Preparate le scarpe comode che avete, perché ci sarà molto da fare!

PROGRAMMA

Giorno 1:

BANGKOK – Nella prima giornata di tour si visita la parte più centrale della città, per assaporare un pò della frenesia che la caratterizza ma anche gustarsi quel tocco di eleganza delle residenze e dei templi reali, mentre nei quartieri più popolari lo street food solletica il vostro appetito. Le mete toccate sono il Palazzo Reale e molti dei templi più importanti del centro storico, come il Wat Pho e il Wat Tramith con il suo Buddha d’oro da 5500 kg e per finire il quartiere di Chinatown.

Bangkok

Il Grand Palace (o Palazzo Reale) è la residenza reale di Bangkok dal 1785 e uno dei luoghi più avvenenti della città. È suddiviso in 4 corti (alcune delle quali non visitabili sempre, a seconda della presenza o meno dei membri della famiglia reale). Il cortile centrale è quello dove si trovano le attrazioni più belle e soprattutto il Phra Thi Nang Chakri Maha Prasad (la sala del Trono dove il re riuniva la corte e dava udienza). Fa parte del Palazzo Reale anche il tempio Wat Phra Kaew, ovvero il Tempio del Buddha Smeraldo, dove è conservato il sacro Buddha di Smeraldo, simbolo divino della monarchia thailandese ed una delle statue più venerate dal Buddhismo.

La visita prosegue con il Wat Pho, fondato nel XVI secolo come tempio reale e che tuttora è uno dei templi buddisti più visitati di Bangkok. Nella sala principale delle ordinazioni si trova una statua del sacro Buddha disteso di 46 metri con piedi meravigliosamente intarsiati in madreperla. Il complesso templare è anche noto per essere stato la prima scuola di medicina tradizionale e di massaggio thailandese. A testimonianza di ciò rimangono 1.360 iscrizioni in marmo di scienze mediche, storiche, anatomia e arti liberali collocate in tutto il tempio.

Proseguendo verso il Wat Arun avrete un’ulteriore conferma del fascino della città e della sua forte spiritualità. Il complesso sorge sulle rive del Chao Praya e viene chiamato anche Tempio dell’Alba per i meravigliosi effetti cromatici che le prime luci del mattino gli conferiscono al sorgere del sole quando i raggi illuminano la superficie delle sue alte pagode rivestite di ceramiche cinesi colorate.

Visitare il Wat Traimit e il suo Buddha d’Oro è una cosa assolutamente necessaria quando ci si trova in città. Immaginate un grosso e sbarluccicante Buddha in oro massiccio dal peso superiore ai 5500 kg, che è non solo più grande statua in oro massiccio al mondo ma anche uno dei tesori più preziosi del paese.

Chinatown è invece il quartiere perfetto per vedere il lato meno istituzionale e più popolare della capitale. I suoi panorami, i suoni e gli odori sono un assalto ai sensi e lasciano storditi. Ma per chiunque abbia un senso di avventura, una giornata passata tra i tanti vicoli dei mercati locali e tra i venditori di cibo di strada può essere la più memorabile tra quelle passate a Bangkok. A causa del mix di culture cinesi e tailandesi quest’area è unica e affascinante, specialmente per gli amanti della fotografia e del cibo di strada.

BANGKOK

Giorno 2:

BANGKOK – La seconda giornata del tour è dedicata ad altre belle aree della città, soprattutto quelle solcate dai canali di irrigazione e navigazione che caratterizzano la capitale thailandese e le danno un tocco davvero originale. Visitare oggi gli antichi canali di Bangkok da una barca offre la possibilità di conoscere la città da un’angolazione diversa, ben lontana da quella dei suoi quartieri più eleganti ricchi di centri commerciali e grattacieli. Questa giornata viene arricchita anche dalla visita di due edifici preziosi e significativi: il Wat Saket, il monte d’Oro di Bangkok e casa di Jim Thompson, un personaggio quasi mitologico!

La visita in barca ai canali di Bangkok riguarda una zona della città davvero particolare: i klongs di Thomburi ovvero Khlong Mon, Klong Bangkok Noi e Klong Bangkok Yai dei quartieri dalle case basse dove il tempo sembra essersi fermato a prima della costruzione dei grattacieli sfavillanti. Se vi interessa è possibile anche visitare anche il Royal Barges Museum, che contiene imbarcazioni splendidamente decorate e chiatte completamente uniche in Thailandia.

Passare dalla vita umile e morigerata dei Klong di Thomburi all’opulenza del Wat Saket, ovvero il Monte d’Oro, potrebbe essere uno shock. Pensate che il tempio è talmente importante per il buddhismo da essere stato parzialmente costruito con preziosissimo marmo di Carrara. Qui viene conservata una reliquia del Buddha molto venerata che proviene dallo Sri Lanka e attira tantissimi fedeli ogni giorno.

La casa di Jim Thompson è una casa-museo, situata nel distretto di Pathumwan. È un complesso composto da diverse antiche strutture abitative Thailandesi creato dall’uomo d’affari statunitense Jim Thompson a metà del 1900 per raccogliere la sua collezione di opere d’arte. Dopo la misteriosa scomparsa del proprietario, avvenuta nel 1967, la casa venne aperta al pubblico e oggi è amministrata dalla James H. W. Thompson Foundation sotto il patronato della principessa Sirindhorn. Jim Thompson, ex ufficiale di spionaggio dell’Office of Strategic Services divenuto un importante imprenditore della seta, era un collezionista di arte tra i più importanti del sud-est asiatico. La sua collezione era composta di statue, dipinti e porcellane provenienti da Thailandia, Birmania, Cambogia, Laos e vi assicuriamo che aveva un gusto davvero eccellente!

Bangkok

COSA COMPRENDE IL TOUR

-Guida professionista privata parlante italiano
-Autista professionista e minivan privato il secondo giorno
-Tutti gli ingressi e le attività
– Assistenza in italiano

NON INCLUSO

Pranzo
Hotel 3 o 4 stelle (disponibile offerta per hotel 3 o 4 stelle dai 1800 thb ai 2850 thb a notte con colazione inclusa, su richiesta)

***ASSICURA IL TUO VIAGGIO
Non partite senza un'assicurazione di viaggio : per i nostri clienti abbiamo selezionato la migliore e vi garantiamo una tariffa scontata.
Parti tranquillo con un'assicurazione viaggio dedicata e goditi il tuo soggiorno!.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

A partire da 238 € a persona