Più immagini (4)

Banteay Kdei

Banteay Kdei fu costruito all’inizio del XIII secolo dal re Jayavarman II nel Buddhismo Mahaya, e segue almeno due periodi artistici diversi: Angkor Wat e Bayon sono riconoscibili a Banteay Kdei. Il tempio non è stato restaurato e consente al visitatore di provare ciò che potrebbe sembrare in origine. Le modifiche e le aggiunte rappresentano un layout sbilanciato. Banteay Kdei è stato costruito in morbida arenaria e molte delle gallerie e dei portici sono crollati. Il muro che racchiude il tempio è stato costruito con pietre riutilizzate. Il tempio è costruito a livello del suolo come monastero buddista. Gli elementi del progetto originale di Banteay Kdei sembrano essere stati un santuario centrale, una galleria circostante e un passaggio collegato a un’altra galleria. Un fossato racchiudeva le caratteristiche originali del tempio. Un cortile rettangolare a est è noto come “la sala delle ragazze danzanti”, un nome derivato dalla decorazione che include ballerini.

Spiacenti nessun tour presente!

ALTRE DESTINAZIONI

CONSIGLI DI VIAGGIO

Krabi Thailandia

di Marco Manfredi

Krabi è una località che si trova nel Sud della Thailandia che, nonostante viva principalmente di turismo, rimane ancora una delle zone più rilassanti e meno caotiche di tutta la Thailandia. Si trova a circa 800 km dal confine con la Malesia ed è una provincia che dispone di un incredibile scenario paesaggistico, con le migliori spiagge bianche che si…