India del Sud (Tamil e Kerala) e Maldive

sun island5 Più immagini (5)

India e  Maldive, un’accoppiata vincente, due settimane di India alla scoperta di questo paese incredibile e poi una settimana in paradiso, un paradiso fatto di sabbia bianca e mare turchese

PROGRAMMA

Magnifico Sud India, Tamil , Kerala e Maldive

Amici Miei vi dà il benvenuto per vivere questa meravigliosa India del sud.

Il tuo tour dell’India del Sud inizierà dalla capitale Tamil Nadu chiamata Chennai e si snoderà verso Sud e verso Ovest fino a Cochin ..tra monumenti del patrimonio mondiale dell’UNESCO, templi e palazzi meravigliosi, città, paesi, parchi naturali, montagne e piantagioni e spiagge, tutto questo troverete nel vostro viaggio.

L’India è terra di grande spiritualità e ricca di patrimonio culturale che deve al suo glorioso passato. I grandi sovrani che l’hanno governata hanno lasciato la loro grandiosa impronta ancora oggi visibile ed eterna, palazzi, templi, giardini e dimore di caccia oggi divenuti parchi naturali protetti.

Godetevi questi giorni in questa terra magica

.

.

PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

.

Giorno 01: Arrivo a Chennai

Arrivo all’aeroporto di Chennai e incontro con il personale del nostro staff per le presentazioni. Nel pomeriggio, escursione a Kanchipuram (circa 80 km. da Chennai), chiamata anche Kanchi, che fu la capitale della dinastia Pallava dal VI° al VIII° secolo, proprio nel periodo in cui essa creò i grandi capolavori di Mamallapuram, splendido esempio di arte dravidica. Situata sulle rive del fiume Vegavathy, Kanchi è la “città dei mille templi” di epoca Chola, Pallava (come l’antichissimo Kailashnath, dedicato a Shiva, dell’VIII° secolo) o Vijayanagar. E’ una delle sette città più sacre dell’India e meta di pellegrini indu che arrivano qui per ottenere la moksa, la liberazione dal ciclo delle rinascite. Kanchi è’ famosa anche per i suoi raffinatissimi sari di seta realizzati ancora a mano. Visita dei templi di arte dravidica.

Cena e pernottamento in Hotel.

Giorno 02: Chennai / Mahabalipuram / Pondicherry

Colazione e partenza per Pondicherry. Sosta a Mahabalipuram per visitare il complesso monumentale dravidico che si trova sulla spiaggia e che comprende templi, come lo Shore Temple, templi a forma di carri ricavati da un unico grande masso (ratha), splendidi bassorilievi, tra cui il famoso “la Penitenza di Arjuna”, e sculture del periodo Pallava, costruiti tra il VII° e il IX° secolo, patrimonio UNESCO. Nel pomeriggio, partenza per Pondicherry. All’arrivo, sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento in Hotel.

.

.

Giorno 03: Pondicherry

Colazione e visita della città di Pondicherry, chiamata anche “Pondy”, che fu sotto dominio francese dal 1674 al 1954 tanto che ancora qualcuno parla francese. La parte più antica è tranquilla e pulita, con strade acciottolate, fiancheggiate da case di epoca coloniale mentre la zona più nuova presenta caratteristiche più tipiche dell’India del Sud. La popolarità di Pondicherry è anche dovuta alla sua vicinanza con l’ashram di Sri Aurobindo, poeta, scrittore e maestro di yoga considerato dai suoi seguaci un avatar, un’incarnazione dell’Assoluto. Visita dell’ashram.

Cena e pernottamento in Hotel.

.

.

Giorno 04: Pondicherry / Chidambaram / Gangaikondcholapuram / Darasuram / Tanjore

Colazione e partenza per Tanjore con sosta a Chidambaram. Visita del grande complesso del tempio di Nataraja, una rappresentazione del dio indù Shiva come ballerino cosmico che compie la sua danza divina per distruggere un universo stanco e prepararsi al suo rinnovamento per opera del dio Brahma. Uno dei più sacri di tutti i siti Shiva, questo tempio è anche un gioiello architettonico di arte dravidica.

Seconda sosta per visitare il tempio di Gangaikondcholapuram dedicato a Shiva e poi visiteremo il tempio di Darasuram.

Arrivo a Tanjore, risalente agli inizi dell’era cristiana. Durante il grande impero Chola, di cui fu antica capitale, venne creato un ricco patrimonio storico. In questa moderna città il passato è ancora tangibile.

Cena e pernottamento in Hotel.

.

.

Giorno 05: Tanjore / Trichy / Tanjore

Colazione ed escursione per Trichy per visitare il Rock Fort, storico complesso fortificato e tempio costruito su una roccia antica 3800 milioni di anni, testimone di aspre battaglie dinastiche del passato. Visita del tempio induista Srirangam, ricco di storia e leggende, in stile dravidico, il più grande del Paese ed uno dei più grandi complessi religiosi del mondo, dedicato a Vishnu, e che si trova dentro sette mura concentriche, su un’ isola in mezzo al fiume. Rientro a Tanjore.

Nel pomeriggio, visita del tempio di Brihadishwara, Patrimonio dell’umanità, costruito tra il 1003 e il 1010 dal re Chola Rajaraja I, il ‘re dei re’ e dedicato al dio Shiva. Visita del Museo che ospita la preziosa collezione di bronzi della dinastia Chola.

Cena e pernottamento in Hotel.

.

.

Giorno 06: Tanjore / Chettinad / Rameshwaram

Colazione e partenza per Ramwshwaram, lungo il percorso sosta a Chettinad realizzata dalle comunità mercantili che qui migrarono quando lasciarono le coste Tamil per sfuggire ai cicloni e che qui diventarono finanzieri, commercianti, usurai, agricoltori e imprenditori e costruirono palazzi con colorate decorazioni, interni in marmo italiano, piastrelle giapponesi, teak birmano e acciaio inglese. Passeggiata nel villaggio per ammirare gli antichi palazzi. Proseguimento per Rameshwaram. All’arrivo sistemazione in Hotel. Visita del Rameshwaram che e famoso per il suo tempio, secondo la legenda Rameshwaram è il luogo da cui Lord Rama iniziò il suo viaggio per riportare sua moglie Sita da Ravana che era il re dello Sri Lanka e il Signore fu aiutato dall’esercito di leggendari scimmia-umani “Vaanar-Sena” e servito da Hanuman (dio delle scimmie), il devoto supremo di Lord Rama. Il tempio Rameshwaram, costruito nel 12 ° secolo.Il ponte per Lanka chiamato “Rama Set u”, noto anche come Ponte di Adamo, è di importanza religiosa ed ecologica. Lungo circa 30 Km, doveva essere percorribile a piedi fino al 15 ° secolo, dopo di che una tempesta approfondiva il canale.

Cena e pernottamento in Hotel.

.

.

Giorno 07: Rameshwaram / Madurai

Colazione e partenza per Madurai. All’arrivo, sistemazione in Hotel. Visita della città, particolarmente del tempio Meenakshi, storico tempio indu, capolavoro di architettura dravidica, con le sue magnifiche gopuras (torri), dedicato alla dea Meenakshi (Parvati) e al Signore Sundareswarer (Shiva). Del templio, che attira ben 15.000 visitatori al giorno, si parla fin dall’antichità nella letteratura Tamil anche se la struttura attuale fu costruita tra il 1623 e il 1655. In serata, visita al tempio per vedere la suggestiva cerimonia della sera quando, tra suoni di cembali, tamburi, cortei e fiaccole guidati dal sacerdote del tempio, Shiva viene portato in processione nella camera da letto della dea Parvati, dove resterà fino all’alba per poi rientrare nella sua camera. Cena e pernottamento in Hotel.

.

.

Giorno 08: Madurai / Kanyakumari

Colazione e visita della città in ciclo riscio, ideale mezzo per andare nelle stradine brulicanti e piene di vita della vecchia città di Madurai di cui, già nel III° secolo a.c., si trova traccia negli scritti di Megastene, storico e geografo greco che vi compi missioni alla corte dei Panyan per conto di Seleuco Nicatore. La città infatti intratteneva rapporti commerciali col mondo greco-romano. Centro della cultura Tamil, fu capitale della dinastia Pandyan fino al XV secolo. Si visiterà il bazaar delle spezie, dei fiori, delle verdure. La visita continuerà nel Palazzo Tirumalai Nayak, un’immensa dimora in stile indo-saraceno. Dopo partenza per Kanyakumari, oltre ad essere una famosa meta turistica per indiani, è anche una importante meta di pellegrinaggio hindù per la presenza di alcuni dei più sacri templi dell’India del sud come il Kanyakumari Temple. La località riveste un importante significato spirituale per gli indù ed è dedicata alla dea Kanya Devi, un’incarnazione di Parvati. I pellegrini giungono qui da ogni parte dell’India per visitare il tempio e per bagnarsi nelle acque del mare ritenute sacre, e lo spettacolo a cui si assiste all’alba e al tramonto è unico per colore e vivacità. Da un punto di vista geografico Kanyakumari offre un fenomeno unico che ti permette di assistere all’alba e al tramonto sulla stessa spiaggia. Vivekananda Memorial Rock situato a circa 400 metri di distanza dalla terraferma Vivekananda Memorial Rock attira un gran numero di turisti

.

.

Giorno 09: Kanyakumari / Kovalam

Colazione e visita della piantagione di spezie. Dopo, partenza per Kovalam.

All’arrivo, sistemazione in Hotel. Pomeriggio a disposizione per iniziative individuali ad esempio rilassandosi o godendo di trattamenti ayurvedici.

Cena e pernottamento in Hotel.

.

Giorno 10: Kovalam

Intera giornata libera per attività individuali o per fare relax sulla spiaggia.

Cena e pernottamento in Hotel.

.

.

Giorno 11: Kovalam / Allepey

Dopo la prima colazione trasferimento ad Alleppey e escursione in Kettuvallams, le case galleggianti, anticamente usate per trasportare merci, oggi dedicate a rilassanti navigazioni nelle “backwaters”, canali artificiali, fiumi e laghi che attraversano la regione, tra coltivazioni di riso, palme da cocco e la vita semplice dei villaggi.

Cena e pernottamento in Houseboat.

.

.

Giorno 12: Alleppey / Periyar

Dopo la prima colazione sbarco ad Alleppey. Dopo partenza per la riserva naturale di Periyar, che si trova tra le montagne dei Ghati Occidentali in Kerala, rilievi più antichi dell’Himalaya che influenzano l’andamento dei monsoni. Nel 2012 la catena dei Ghati Occidentali è stata inserita nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO per la sua particolare biodiversità ed endemismo. La Riserva di Peryar, con i suoi bei paesaggi montani, le esotiche piantagioni di spezie, le verdi piantagioni di tè e la lussureggiante foresta tropicale merita una visita. Arrivo a Thekkady e sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento.

.

.

Giorno 13: Periyar / Munnar

Colazione e visita della piantagione di spezie. Colazione e partenza per Munnar, una deliziosa stazione collinare nel verde del Kerala. Munnar è famosa nel mondo per le sue bellissime piantagioni di tè e per i suoi lussureggianti verdi paesaggi. All’arrivo, sistemazione in Hotel. Verso la sera, visita del Raja Malai, la vetta più alta (2.695 metri sul livello del mare). Qui è possibile avvistare il Nilgiri Tahr, la capra di montagna in via di estinzione.

All’arrivo sistemazione in Hotel.

Pernottamento in Hotel.

Giorno 14: Munnar

Dopo la colazione, partenza per una gita di un giorno alle vicine destinazioni turistiche di Munnar con la spettacolare cornice della cima più alta dell’India peninsulare, l’Ana Mudi (2695 m.s.l.m.), la montagna che si erge nel Parco Nazionale di Eravikulam. La montagna, coperta di foreste sempreverdi e abitata da flora e fauna endemiche e un paradiso naturale. Visita alle magnifiche piantagioni di tè, al Parco Nazionale di Eravikulam, alla cittadina di Devikulam, con il suo lago chiamato Sita Devi in onore della dea che, secondo il Ramayana, si sarebbe immersa nelle sue acque, a Mattupetty, con la sua grande diga e a Pallivasal. Cena e pernottamento in Hotel.

Giorno 15: Munnar / Cochin

Colazione e partenza per Cochin, nell’ XII° secolo centro per il commercio delle spezie sulla costa del mare arabico ed oggi importante porto marittimo. La città ha attirato commercianti ed esploratori per oltre 600 anni ed è stata colonizzata da portoghesi, da olandesi, dal regno di Mysore e dagli inglesi. Di questo mix di civilità si ha ancora oggi testimonianza nelle reti da pesca cinesi, nella sinagoga risalente a 400 anni fa, nelle moschee antiche, nelle case portoghesi e nei resti fatiscenti del Raj britannico. Kochi è anche un importante centro per le arti del Kerala ed uno dei posti migliori per vedere il Kathakali, una danza tipica, caratterizzata dai particolari costumi, elaborato trucco e maschere che l’attore-danzatore indossa. Visita del Mattancherri Palace (Palazzo olandese), della Sinagoga nel quartiere ebraico con la via degli antiquari e della Chiesa di San Francesco con la lapide di Vasco de Gama. Vedremo il particolare funzionamento delle reti da pesca cinesi, in uso dal 1350, in legno di teak e bambû. Visita della Basilica di Santa Cruz e del Bolgatty Palace. La sera, spettacolo di danza Kathakali. Pernottamento e cena in Hotel.

Giorno 16: Partenza da Cochin per il Sun Island

Trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per Malè.

Arrivo a Malè e volo sul resort

 

Dal Giorno 16 al giorno 23 alle Maldive al Sun Island Resort 4*

7 notti in pensione completa

Giorno 23 : ritorno

Partenza per Malè e poi volo di ritorno in Italia (quest’ultimo non compreso)

.

 

COSA COMPRENDE IL TOUR

Assistenza costante per tutto il tour e ricevimento negli aeroporti.

Pernottamenti in camera doppia negli hotel sopra indicati o simili (15 notti).

Trattamento di mezza pensione. *alle Maldive pensione completa (7 notti)

Tutti i trasferimenti, tour ed escursioni sono privati con auto e autista con Aria Condizionata. *

Visite ed escursioni compresi gli ingressi, come indicato in programma. *

Guide locali parlanti Inglese come da programma (Le guide parlanti Italiano non sono disponibile in Sud India, incaso i clienti vogliono una guida parlante italiano allora dobbiamo farlo partire da Delhi e il supplemento è indicato a parte). *

Spettacolo di danza, Kathakkali a Cochin. *

visita del piantagioni delle spezie a Periyar. *

Tasse governative

Tutti i voli per raggiungere le Maldive dall’India e il volo per Malè da dove voi poi prenderete il volo per l’Italia

Le quote non includono:

* Voli dall’ Italia a Delhi e ritorno dalle Maldive.

* Visto d’ingresso in India.

* Bevande, mance, assicurazioni, spese personali, telefonate, lavanderia etc.

* tutto quanto non specificato in “I prezzi includono”.

.

LISTA HOTEL (4 STELLE)

Chennai            RainTree Anasalai

Pondicherry     Windflower

Tanjore              Sangam

Rameshwaram Daiwik

Madurai           GRT Regency

Kanyakumari   Sparsa Resort

Kovalam            Udai Samudro

Alleppey            Deluxe House Boat

Periyar              Elephant Court

Munnar            Tea Country

Cochin            Trident

 

Resort alle Maldive

Sun Island Resort & Spa, 5 stelle,

situato nell’ Atollo di Ari Sud alle Isole Maldive, è una scelta molto diffusa fra i viaggiatori. Solamente 62 Km separano questa struttura a 5 stelle dall’aeroporto a est dell’isola , rendendola davvero facile da raggiungere.

II comfort e il servizio che da sempre caratterizzano l’esperienza nelle strutture Villa Hotels contraddistinguono ovviamente anche Sun Island Resort & Spa. Per il comfort degli ospiti, servizio in camera 24 ore, negozio per souvenir/regali, affitto Wi-Fi portatile, servizio di pulizie giornaliero, sicurezza 24 ore/24 sono a disposizione durante il soggiorno. Entrando in una delle 426 accoglienti camere sarà facile dimenticare lo stress della giornata: televisione a schermo piatto, camere non fumatori, aria condizionata, servizio di sveglia, scrivania sono solo alcuni dei comfort presenti nelle camere. Tante attrezzature e servizi, fra cui campo da badminton, barche, canoe, freccette, sentieri per escursioni, pensati per distrarre, rilassare e fare sentire a proprio agio tutti gli ospiti. Scegliendo Sun Island Resort & Spa si è sempre sicuri di poter contare su un servizio ineguagliabile in una posizione eccellente.

***ASSICURA IL TUO VIAGGIO
Non partite senza un'assicurazione di viaggio : per i nostri clienti abbiamo selezionato la migliore e vi garantiamo una tariffa scontata.
Parti tranquillo con un'assicurazione viaggio dedicata e goditi il tuo soggiorno!.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

A partire da 2820 USD a persona