Più immagini (4)

KHAO LAK

Le lunghe spiagge di sabbia chiara, placide e tranquille di Khao Lak sono la meta perfetta per una vacanza rilassante all’insegna del sole e del mare nei dintorni di Phuket. Khao Lak è una località balneare del sud della Thailandia molto comoda da raggiungere visto che si trova a soli 80 km dal Phuket International Airport.
Perché scegliere di soggiornare a Khao Lak?
Il primo motivo che spinge tantissimi a passare di qui è che lungo questo tratto di costa è possibile godere di servizi eccellenti ma anche di molta tranquillità, le spiagge sono lunghe chilometri e mai affollate, la vita notturna caotica di altre aree dei dintorni è solo un ricordo e ci sono moltissime possibilità di fare snorkeling e diving.
Secondo punto a suo favore, Khao Lak è un luogo di partenza perfetto per esplorare i parchi nazionali marini delle isole Similan (famose mete per appassionati di diving e snorkeling) così come il Parco Naturale di Phang-nga (rinomato per offrire bellissime escursioni nella natura e paesaggi da cartolina come quello dell’isola di James Bond).
Ultimo, ma non in ordine di importanza, è un paradiso tropicale che ben rappresenta la Thailandia più amata dai turisti: culturalmente vivace e generosa, naturalmente selvaggia ma con servizi di alto livello.

Nel 2004 questa zona della Thailandia fu uno dei punti maggiormente colpiti dal potentissimo tsunami che infierì in modo disastroso sul mare delle Andamane. Oggi questa zona è stata completamente riedificata ed è rinata con l’obiettivo di diventare la perfetta meta per turisti in cerca di relax e rigenerazione: troverete ristorantini tipici thai, negozi di alimenti vegani e biologici, pizzerie dal tocco tropicale o piccole hamburgherie artigianali, insomma niente centri commerciali, ma comunque tanti servizi, vari, particolari e di buona qualità. Chi viene qui non vuole feste sfrenate, ma essere coccolato, godere di semplici gioie quotidiane e vivere contatto con la natura selvaggia, visto che letteralmente a due passi dalla spiaggia di Khao Lak di trova una fittissima e antica foresta pluviale che offre un mondo di avventure e la vista di cascate spettacolari.

Spiagge di Khao Lak

La costa di Khao Lak è un susseguirsi continuo di spiagge, la più nota è Ao Thong Beach detta anche White Sand Beach a causa della sua sabbia tanto bianca e fine da sembrare davvero borotalco, lunghissima e ombreggiata da belle file di palme, ben attrezzata, è il luogo perfetto per passare una giornata a leggere, prendere il sole e godere delle sue acque cristalline in tutta comodità. Inoltre offre la possibilità di fare cene da sogno sul mare, visto che ospita alcuni dei migliori ristoranti della zona.
Se cercate qualcosa di più selvaggio adorerete Pak Weep Beach e la sua vegetazione rigogliosa, solo un paio di resort quieti e rispettosi animano questa spiaggia al limite della foresta che è il luogo ideale per ritrovare il contatto con la natura.
Anche Bang Sak è una bella spiaggia tranquilla, talmente ampia da dare l’impressione di essere sempre deserta, un vero toccasana per chi alla ricerca di silenzio e pace.

Cascate di Khao Lak

Una vacanza a Khao Lak è l’ideale per scoprire il verde incredibile della natura Thailandese. In particolare questa zona è famosa per le sue cascate che sono quotidianamente meta di tantissimi pellegrinaggi di locali e turisti, come fossero luoghi sacri creati da madre natura per ricordarci la sua potenza. In particolare vi segnaliamo a nord della costa le Sai Run Waterfall, incantevoli e perfette per una bella nuotata, mentre a verso l’interno troverete le più famose Ton Chong Fah, e a sud le famose Ton Pling Waterfall famose per lo spettacolo che regalano alle prime luci del mattino quando il sole sorge dietro le montagne e i raggi creano splendidi giochi di colore nei vapori dell’acqua. Le cascate si possono visitare in autonomia o avvalendosi di tour organizzati che combinano la visita a piacevoli trekking di varia difficoltà.

Esplorare il Khao Lak Lam Ru National Park

La foresta pluviale che fiancheggia la spiaggia è stata dichiarata parco naturale dal governo thailandese e organizzando una gita in questi luoghi potrete davvero assaporare la vitalità di una giungla primordiale, fatta di enormi alberi secolari, spiagge segrete rocciose, fiumi e cascatelle. Il Khao Lak Lam Ru National Park è ben organizzato per accogliere i visitatori, c’è un simpatico centro informativo raggiungibile in automobile dal quale avrete la possibilità di partecipare a visite guidate o di esplorare in autonomia lungo uno dei sentieri tracciati del parco. Se sarete fortunati potrete intravvedere creature timide come i gibboni, ma anche serpenti, ragni velenosi, uccelli tropicali e fiori spettacolari.

Gite di un giorno da Khao Lak: Similan e Baia di Phang Nga

Uno dei luoghi più rappresentativi di questa zona sono sicuramente le magnifiche le isole Similan, famose per essere una meta interessantissima per lo snorkeling e il diving grazie ad una barriera corallina estremamente popolosa. Questo arcipelago è sede di un parco nazionale spettacolare ed è possibile visitarlo in giornata da Khao Lak con battello o barca veloce. Una volta arrivati avrete a disposizione spiagge tropicali a dir poco incredibili con la vista di rocce antiche a picco sull’acqua (come la famosa Sailing Rock) dalle forme davvero drammatiche, ma non dimenticate di dare uno sguardo sott’acqua perché vi aspettano pesci colorati, coralli anemoni e anche tartarughe marine.
Per muoversi da un’isola all’altra di questo arcipelago vi consigliamo la soluzione crociera con motoscafo che vi permetterà di scoprire luoghi davvero interessanti che da soli non potrete assolutamente raggiungere. Invece ad un paio d’ore d’auto da Khao Lak visitabile sempre con crociere e motoscafi veloci, si trova la famosa Baia di Phang Nga famosissima per i suoi panorami costellati di isolette calcaree che sembrano appoggiate sulla sulla superficie delle sue acque cristalline, per i villaggi dei sea gypsie (gli zingari del mare) e soprattutto per l’isola di Khao Phing Kan, conosciuta anche come la James Bond Island, che sembra davvero un chiodo di roccia grigia incastonato in acque verdissime.

LE NOSTE PROPOSTE PER KHAO LAK

a partire da 233 €

Surin Island in Tenda o Bungalow – 3 Giorni 2 Notti

Bellissima gita alle Surin Island, le isole meno famose e visitate delle vicine Similan offrono un mare e un ambiente alla pari delle isole ...

a partire da 200 €

Surin island in tenda o in bungalow – 2 giorni

Bellissima gita alle Surin Island, le isole meno famose e visitate delle vicine Similan offrono un mare e un ambiente ...

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Cosa vuoi visitare ?
Compila il form qui di seguito, un operatore ti ricontatterà entro 24h.