Più immagini (4)

KOH LANTA

Vi presentiamo l’isola di Koh Lanta, la meta perfetta per chi in un viaggio cerca soprattutto natura e tranquillità. Si tratta di una delle località più belle delle Andamane e appartiene a un arcipelago della Thailandia dominato dalle due isole maggiori Koh Lanta Noi e Koh Lanta Yai.
Troverete Koh Lanta una destinazione a misura d’uomo, serena, rilassata, a meno di un’ora dalla più gettonata Phi Phi Island e ancora estranea al turismo di massa della vicina Phuket. Man mano che vi dirigerete verso il sud dell’isola avrete come l’impressione che il paesaggio diventi sempre più selvaggio e che solo i veri amanti della solitudine e del relax potranno avventurarsi fino a Bamboo Beach, l’ultima spiaggia di quest’isola straordinaria. Su tutto il territorio, a farla da padrone, oltre all’atmosfera solitaria e silenziosa, sono le spiagge immense di sabbia dorata, le foreste tropicali e la ricchezza dei fondali.

A pochi chilometri dalla costa, si trovano alcune isole piccolissime e meritevoli di una visita, come Ko Rok (dove si può sostare solo in tenda, vedi tour), Ko Ngai, Ko Kradan e Ko Muk, tesori di pace e mare.

Arrivare a Koh Lanta

Poco distante sia da Phuket e sia da Phi Phi Island, Koh Lanta appartiene alla provincia di Krabi (dalla quale dista 80 km circa) ed è bagnata da una delle porzioni di mare più incredibili della Thailandia.

Da Krabi partono i traghetti che conducono all’isola (l’approdo è al porto di Ban Saladan) in circa 90 minuti di tragitto.

Meteo di Koh Lanta

Koh Lanta vanta temperature gradevoli tutto l’anno, con massime tra i 28 e i 32 gradi.

Gennaio e febbraio sono i mesi migliori per visitare l’isola. Marzo e aprile sono invece i più caldi, con temperature che toccano i 33-34 gradi.

Le precipitazioni si concentrano soprattutto nel periodo tra aprile e novembre, ed è proprio questa abbondanza delle piogge a favorire la crescita rigogliosa della vegetazione che domina sull’isola.

Cosa fare a Koh Lanta

Gli amanti delle spiagge, dello snorkeling, delle immersioni e delle avventure a contatto con la natura non resteranno delusi.

Chi approda a nord al porto del villaggio di Ban Saladan potrà scegliere di noleggiare uno scooter per cominciare a esplorare l’isola, oppure un’imbarcazione per godersi il suo mare strepitoso.

Vi consigliamo di non perdere una visita nella zona centrale, dominata dalla foresta tropicale con le sue grotte carsiche e dove incontrerete il villaggio degli Zingari del Mare.

All’interno della foresta, un altro punto di interesse di Koh Lanta sono le bellissime cascate di Khlong Chak.

Nella punta estrema a sud dell’isola si trova il parco nazionale Mu Koh Lanta, tappa obbligata per gli appassionati di spiagge e parchi faunistici.

Infine, agli amanti del mare e dello snorkeling consigliamo un’escursione all’isola di Ko Mut, alla scoperta della spettacolare grotta marina Tham Morakot (Grotta di Smeraldo) raggiungibile solo in barca.

Spiagge di Koh Lanta

Le spiagge più famose e frequentate di Koh Lanta si trovano sulla costa ovest dell’isola.

La prima è quella di Khlong Dao: una spiaggia di poco più di un paio di chilometri ricoperta da sabbia bianca e fine e particolarmente adatta a un turismo per famiglie.

Segue Phra Ae, una spiaggia tranquillissima dove troverete alcuni resort e bei ristoranti che propongono menu a base di specialità di pesce.

Per delle immersioni speciali scendete poco più a sud e raggiungete la piccola spiaggia di Klong Khong. Infine, per godere di un po’ di relax nel tipico posto da paradiso all’ombra degli alberi tropicali dovete invece arrivare a Khlong Nin.

Hotel e soggiorni a Koh Lanta

Il nord di Koh Lanta, dove si trova anche il porto di Ban Saladan, è la zona più ricca di servizi, oltre a essere punto di arrivo e partenza per tour ed escursioni. Qui, e scendendo lungo la costa ovest dell’isola, troverete la maggior parte degli hotel e dei resort. Le fasce di prezzo sono le più disparate e si adattano perfettamente a diversi target di viaggiatori.

Il sud dell’isola rimane più selvaggio e tranquillo; oltre alle calette nascoste e alle spiagge da sogno qui incontrerete facilmente tante specie diverse di animali esotici oltre alla vegetazione lussureggiante.

ALTRE DESTINAZIONI