Più immagini (4)

La città di Lopburi in Thailandia merita di essere vista per il suo carattere pittoresco. Famosa per essere la città delle scimmie, non a caso è abitata da circa 26.000 persone e ben 2000 scimmie. La maggior parte di queste si incontrano visitando il Phra Prang Sam Yot, il tempio più famoso della città, e il San Phra Kan e la Baan Vichayen.

La cosa migliore da fare quando ci si imbatte nelle simpatiche scimmiette è mostrare nei loro confronti la più completa indifferenza e, soprattutto, non avere con sé del cibo o portare addosso degli oggetti particolarmente attraenti. Per conoscerle potete fare anche un salto alla stazione ferroviaria di Lopburi, altro punto d’incontro interessante.

Scimmie a parte, resterete colpiti da una città vibrante e culturalmente attiva. Forse non tutti sanno che Lopburi è una delle città più antiche della Thailandia: fu fondata infatti tra il V ed il VII secolo d.C., quando venne chiamata Lavo.

Come arrivare a Lopburi

Lopburi dista poco più di 150 km da Bangkok e circa 70 km da Ayutthaya. Può essere visitata in giornata da Bangkok spostandosi comodamente in treno o in bus.

Una volta giunti nella cittadina, vi renderete subito conto di quanto sia facile girarla a piedi: le principali attrazioni si trovano infatti tutte poco distanti tra loro e potrete spostarvi da un posto all’altro con una semplice passeggiata.

Lopburi cosa vedere

Wat Phra Sri Rattana Mahathat

La prima cosa da vedere a Lopburi, ed è anche la prima tappa prevista dal nostro tour in giornata, è il Wat Phra Sri Rattana Mahathat, il tempio più antico della città.

Il tempio, risalente all’epoca Khmer, si trova di fronte la stazione di Lopburi. Resterete colpiti dalle notevoli dimensioni delle sue strutture nonché dal fascino della sua architettura.

Il Tempio delle Scimmie (Phra Prang Sam Yod)

Phra Prang Sam Yod, ovvero il tempio delle famose scimmie thailandesi, è senza dubbio la tappa più nota di Lopburi. Vi porteremo a visitarlo durante il nostro tour in giornata da Bangkok.

Le rovine del tempio sono poco distanti dalla stazione di Lopburi.

In origine, le tre torri celebravano la trinità induista, fino a quando il re Narai non trasformò il tempio in un santuario buddista. Durante la visita tenete sempre d’occhio le scimmie: oltre che dal cibo sono attirate anche da gioielli e oggetti come fotocamere e cellulari e qualche volta riescono anche a derubare i malcapitati viaggiatori.

Phra Narai Ratchaniwet (Palazzo del Re Narai)

Dopo il Tempio delle Scimmie vi condurremo in visita alle rovine del Palazzo del Re Narai, costruito nella seconda metà del 1600 anche grazie all’opera di alcuni architetti europei. Più che un semplice palazzo, si trattava di una vera e propria cittadina a disposizione del Re Narai con tanto di templi, mura difensive, diversi edifici e giardini immensi. All’interno del grande complesso hanno sede alcuni musei dedicati alla cultura e alla storia della Thailandia (Somdet Phra Narai National Museum) e la collezione privata del Re Monghut.

LE NOSTE PROPOSTE PER LOPBURI

a partire da 144 USD

AYUTTHAYA- WAT MUANG E LOPBURI

Andiamo a scoprire la statua di Buddha piu' alta della Thailandia, mentre visitiamo Ayutthaya e Lopburi....

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Cosa vuoi visitare ?
Compila il form qui di seguito, un operatore ti ricontatterà entro 24h.