Più immagini (4)

NGAPALI BEACH

Allontanarsi da tutto non è esattamente il motivo per cui la maggior parte delle persone viene in Myanmar, ma se ci mettiamo la spiaggia costeggiata da palme, Ngapali è il posto giusto per farlo. Con le sue spiagge bianche incontaminate, acque cristalline del Golfo del Bengala, e una serie di sistemazioni sofisticate, Ngapali – alcuni dicono nominato da un ribelle italiano ricordando Napoli anni fa – ha una reputazione giustificata come il luogo migliore per una fuga sulla spiaggia. Nonostante i jet-set e i riconoscimenti, Ngapali continua a mantenere un affascinante atmosfera da villaggio di pescatori, come dimostrano le piccole imbarcazioni che escono di giorno e di notte per prendere qualcosa che verra’ poi servito superfresco in ristoranti e alberghi . I carri trainati da buoi passeggiano quieti lungo la spiaggia, anche se Ngapali sta vivendo una sorta di boom edilizio, c’è ancora molto spazio sulla spiaggia. L’alta stagione va da novembre a marzo. Durante la stagione delle piogge (da giugno a ottobre), e’ tutto molto tranquillo, spesso anche chiuso, non e’ il periodo per andare a Ngapali e neanche a Ngwe Saung…la maggior parte degli alberghi o sono chiusi o tengono aperti solo una manciata di camere.

Spiacenti nessun tour presente!

ALTRE DESTINAZIONI

CONSIGLI DI VIAGGIO

Krabi Thailandia

di Marco Manfredi

Krabi è una località che si trova nel Sud della Thailandia che, nonostante viva principalmente di turismo, rimane ancora una delle zone più rilassanti e meno caotiche di tutta la Thailandia. Si trova a circa 800 km dal confine con la Malesia ed è una provincia che dispone di un incredibile scenario paesaggistico, con le migliori spiagge bianche che si…