Più immagini (4)

SIMILAN ISLANDS

Le Similan Island sono ormai famose nel mondo, nove isole inabitate compongono uno dei più bei scenari della Thailandia. Le Similan Islands si possono visitare da fine Ottobre ai primi di Maggio, dopodichè il Parco chiude ai visitatori. Il colore del mare da queste parti e’ emozione vera, sabbia, fondali e cielo si fondono per donare ancora un ambiente veramente selvaggio e unico. Le isole Similan sono molto facili da visitare. Situate a soli 50 chilometri dalla costa di Khao Lak e a poco più di 100 da Phuket – le Isole Similan si prestano a essere visitate con gite di una giornata o due. Non ci sono strade o negozi alle Similan, tranne un bar , le stazioni di ranger e, per i turisti che si fermano la notte, alcune tende e qualche bungalow in affitto e due barche in rada dove dormire. Nei primi 10 posti al mondo per la bellezza delle sue immersioni, le Similan rappresentano un Parco Naturale Marino di notevole importanza. Similan è una parola yawi e malese che significa nove o un gruppo di nove isole.

ALTRE DESTINAZIONI

CONSIGLI DI VIAGGIO

Krabi Thailandia

di Marco Manfredi

Krabi è una località che si trova nel Sud della Thailandia che, nonostante viva principalmente di turismo, rimane ancora una delle zone più rilassanti e meno caotiche di tutta la Thailandia. Si trova a circa 800 km dal confine con la Malesia ed è una provincia che dispone di un incredibile scenario paesaggistico, con le migliori spiagge bianche che si…