THAILANDIA STORIA E MARE D’AUTORE, KO KUT, LA PERLA DEL GOLFO

THAILANDIA STORIA E MARE D’AUTORE, KO KUT, LA PERLA DEL GOLFO Più immagini (5)

15 GIORNI–Bangkok, Ayutthaya, Chiang Mai, Chiang Rai e il mare di Ko Kut, vicino a Koh Chang

PROGRAMMA

Bangkok e il Nord , due mondi diversi che conoscerete con questo interessantissimo programma con la capitale svelata in due tour indispensabili e poi Ayutthaya, l’antica capitale, poi si prosegue con Chiang Rai e Chiang Mai per completare il viaggio “culturale” e poi si passa al mare , non un posto qualunque ma una delle isole piu’ belle in Thailandia, un vero paradiso di quelli da cartolina, Ko Kut. Tutto privato , tutto con guida parlante italiano (tranne che a Ko Kut) , hotels di gran classe .

PRIMO GIORNO, VISITA DELLA CAPITALE

Oggi visiterete tutte le principali bellezze di questa citta’ molto popolata e trafficata che pero’ sa regalare posti e momenti unici, quindi incomincerete con il Palazzo reale per poi visitare i templi e per finire due passi a Chinatown, tutto con la guida parlante italiano che vi guidera’ in questa scoperta. .

Visita Gran Palace (Palazzo Reale)

Il Gran Palace, la residenza reale di Bangkok con tutto il suo splendore sara’ la vostra prima meta in questa giornata di scoperta della capitale Thailandese

Visita Wat Pho

Imperdibile visita al Buddha disteso

Visita Wat Arun

Uno dei templi piu’ suggestivi di Bangkok , affacciato sul fiume

Visita Wat Traimith

Il tempio del Buddha d’oro, 5500 kg. di oro massiccio, si trova al Wat Traimith….imperdibile.

Visita Chinatown

I panorami, i suoni e gli odori di Chinatown sono un assalto ai sensi, quindi i visitatori dovrebbero essere preparati. Ma per chiunque abbia un senso di avventura, una giornata persa tra i tanti vicoli del mercato e i venditori di cibo di strada può essere la più memorabile di qualsiasi spesa a Bangkok. A causa del mix di culture cinesi e tailandesi quest’area è unica e affascinante, specialmente per i fotografi che troveranno templi mozzafiato, street food esotico e scene di strada quotidiane che implorano di essere catturate in un film.. Basta essere sicuri di indossare le scarpe più comode e prepararsi per il caldo!

.

.

SECONDO GIORNO– GITA PRIVATA SU BARCA PER GLI ANTICHI CANALI DI BANGKOK

In questa bellissima e completa gita vedrete la vecchia Bangkok dei canali , i khlongs di Thonburi , la citta’ delle case in legno di teak, dei bambini che giocano nell’acqua, delle cassette della posta sul fiume.
Pochi sono i canali rimasti operativi e che non sono stati chiusi per fare strade…questi canali sono ancora adesso il perno su cui ruota la vita di questa parte di citta’ ancora “lenta” , dal ritmo vivibile.
La Bangkok che non corre vive ancora qui tra gli antichi canali di una splendida antica citta’ nella citta’ .
Vedrete scorrendo per i canali i tantissimi templi, grandi e piccoli, diroccati o rinnovati che ancora si affacciano sui canali di Thonburi. Una volta oltre che luoghi di preghiera erano prima di tutto luoghi di ritrovo , di educazione dei figli e tanto altro.
Cio’ che vedrete a Khlong Mon è uno scorcio di vita quotidiana, cosi’ come doveva essere molti anni fa, con monaci attempati in tuniche arancione sbiadite e persone dai modi lenti che ancora ti gettano un sorriso mentre puliscono il pesce che cucineranno da li’ a pochi minuti.
Case su palafitte spalancate al sole, balconi fioriti, altalene sul fiume e tanta vita vera, tanto legno e poco cemento, tutto molto caratteristico, se volete vedere Bangkok con un altro occhio , senza palazzi orrendi ed inutili grattacieli questa e’ la vostra gita.

.

Cena al Blue Elephant Cooking School and Restaurant

Serata come si conviene a Bangkok, uno dei locali migliori

.

.

TERZO GIORNO– GITA AD AYUTTHAYA

Parco storico di Ayutthaya

Le rovine della città antica formano “Ayutthaya Historical Park”, un sito del patrimonio mondiale riconosciuto dall’UNESCO. È una delle due antiche capitali dell’ex Siam.

Nel suo massimo splendore, Ayutthaya era una metropoli, con tre palazzi reali, 375 templi e 94 porte d’ingresso alla città, protetti da 29 castelli difensivi. Fu fondato re Ramathibodi I e fu la capitale del paese fino alla sua distruzione nel 1767 dai birmani.

L’antica città di Ayutthaya è considerata un’isola incastonata tra tre fiumi: il fiume Chao Phraya, il fiume Lopburi e il Pa Sak. Era gestito da 33 sovrani su 5 diverse dinastie come capitale del paese.

Uno dei siti popolari è la testa di Buddha intrecciata in un albero. Si dice che questo sia stato un risultato perturbante dei birmani che invadono l’area e decapitano le statue, molte delle quali, rimangono ancora decapitate.

.

.

QUARTO GIORNO– VOLO A CHIANG RAI

Arrivo al mattino a Chiang Rai, sistemazione in hotel  e pranzo compreso

Alle 14.45 arrivera’ la vostra guida e avrete un’ottima visita….

Visita Wat Rong Khun White Temple-Tempio Bianco

Visita del bellissimo Wat Rong Khun White Temple . E’ un’opera contemporanea, iniziata a costruire nel recentissimo 1997, ancora in fase di costruzione per forse altri 40 anni ma gia’ a buon punto (sembrerebbe gia’ ultimato ad un primo sguardo) , il tempio è costantemente sotto modifica e il suo disegno molto particolare e caratteristico fa riferimento a mitologie buddhista, peccati umani e icone della cultura pop come Michael Jackson, Harry Potter e Superman. E’ molto suggestivo , un “must to see” del Nord

.

.

QUINTO GIORNO– TRIANGOLO D’ORO E POI SI VA VERSO CHIANG MAI

Dopo il Triangolo d’oro vi dirigerete verso Chiang Mai dove andrete a visitare la zona aritgiana tanto famosa, dove tra l’altro vengono anche confezionati i magnifici ombrelli fatti a mano di Chiang Mai.

Wat Phra Kaew

Wat Phra Kaeo è un tempio molto tranquillo, affascinante e storicamente importante in quanto un tempo ospitava il Buddha di Smeraldo.
I suoi magnifici giardini con orchidee meravigliose e i monaci buddisti che passeggiano creano un’atmosfera meravigliosa. È un posto molto rilassante perché non e’ mai affollato di turisti.

Visita Wat Rong Suea Ten, Blue Temple

Visita a questo bellissimo tempio blu, molto diverso dal solito, sempre molto apprezzato

Golden Triangle Park-Triangolo d’Oro

Il Golden Triangle Park dove si incontrano i confini tra Thailandia, Laos e Myanmar e dove molti anni fa veniva prodotto il 70% del mercato dell’oppio, oggi questo commercio è stato completamente spazzato via dal turismo, perlomeno in Thailandia.
A questo punto prenderete la barca per il bel giro sul fiume Mekong, con una visita al mercato sul lato laotiano.

Bo-Sang Handicrafts Villaggio degli Ombrelli

Ecco il villaggio famoso in tutto il mondo dove vengono ancora adesso confezionati ombrelli fatti a mano e dipinti a mano

.

.

SESTO GIORNO– I TEMPLI DI CHIANG MAI

Imperdibili, magnifici templi di Chiang Mai, oggi immersione nella spiritualta’ del Nord, qui siete nel posto piu’ religioso e culturale della Thailandia, per nulla togliere a Bangkok, ma Chiang Mai e’ unica nel suo genere.

Visita Wat Phra Singh Woramahawihan in Chiang Mai

Ci sono molti templi magnifici e molto antichi all’interno della vecchia città murata di Chiang Mai, il Wat Phra Singh è uno dei più attraenti.

Il tempio, che è anche conosciuto come “Il monastero del Buddha leone” o “Il tempio del Buddha leone” è un tempio attivo, con centinaia di monaci e novizi che vivono lì.

Il Wat Phra Singh ospita una serie di immagini del Buddha molto venerate e molto antiche. Il Wat Phra Singh risale al XIV secolo quando Chiang Mai era la capitale del Regno Lanna ed è uno dei migliori esempi di architettura classica in stile tempio Lanna nel nord della Thailandia.

Visita Wat Chedi Luang in Chiang Mai

Il Wat Chedi Luang (pagoda) e’ un chedi e fu costruito tra il 1385 e il 1402, durante il regno di Re Saen Muang Ma, settimo sovrano della dinastia Mengrai ed è una caratteristica distintiva dello skyline di Chiang Mai. Al suo culmine, il chedi misurava 60 metri di larghezza nella base quadrata e 80 metri di altezza e una volta era la casa del Buddha di Smeraldo, la reliquia religiosa più sacra della Thailandia. Danneggiato durante un terremoto nel 1545, l’altezza del chedi è ridotta a quasi la metà delle sue dimensioni originali, ma è ancora una struttura impressionante.

Visita Wat Chiang Man in Chiang Mai

Il tempio più antico di Chiang Mai fu fondato dal fondatore della città, Phaya Mengrai, intorno al 1296. Di fronte all’ubosot (sala delle ordinazioni), una lastra di pietra, incisa nel 1581, reca il primissimo riferimento alla fondazione della città.
Il principale wí · hăhn (santuario) contiene anche la più antica immagine del Buddha creata dal regno Lanna, datata  1465.

Visita Wat Suan Dok in Chiang Mai

Wat Suan Dok, costruito nel tardo XIV secolo, ospita diverse strutture di importanza storica.
Tra questi vi è la principale pagoda che custodisce le reliquie del Buddha, un giardino di mausolei imbiancati che ospitano le ceneri dei defunti sovrani di Chiang Mai e un grande wihrn all’aperto (sala delle assemblee). Il tempio si trova fuori dalle mura della città vecchia, a circa 1 km a est della porta Suan Dok su Suthep Road. Costruito da un re di Chiang Mai, il Wat Suan Dok era originariamente destinato a servire da ritiro per un venerato monaco di Sukothai.

Pranzo in Chinag Mai al Tikky Cafe

Ristorante tipico per il vostro pranzo compreso in Chiang Mai
Bevande escluse

Visita del Wat Pha Lat

Wat Pha Lat si trova nella foresta a pochi chilometri dal famoso Doi Suthep. Non ci sono folle, negozi o bancarelle di cibo, non ci sono distrazioni indesiderate. Questo tempio buddista è il più pacifico possibile, seduto accanto a una cascata e nascosto sotto la chioma dell’albero. Potrebbe essere completamente fuori dalla vista, ma ha una splendida panoramica della città di Chiang Mai che vale la pena di ammirare. Ci vogliono 45 minuti a piedi ma ne vale la pena, il tempio Wat Pha Lat e il posto sono due veri gioielli.

Visita Wat Phra That Doi Suthep

Chiang Mai, capitale spirituale e culturale del Nord , visita al piu’ importante tempio , il bellissimo e famoso Wat Phra That Doi Suthep, che domina la citta’ dall’alto del suo parco naturale omonimo.

.

.

SETTIMO GIORNO– ELEFANTI SUL TETTO DELLA THILANDIA

Doi Inthanon Santuario degli Elefanti

Vera esperienza sensoriale , conoscerete uno degli animali piu’ intelligenti, adorabili ed incredibili del pianeta.
Oggi li conoscerete come pochi hanno la fortuna di provare, questo Santuario e’ uno dei migliori di tutto il paese, qui gli elefanti sono veramente amati e non sfruttati, altrimenti non ti manderemo a trovarli .
Sarai accolto dai membri della tribù dei monti Karen e indosserai abiti tradizionali. Ti verrà dato un sacchetto di frutta e verdura per nutrire gli elefanti. Potrai nutrire gli elefanti, interagire e giocare con loro. Farai camminare gli elefanti fino al fiume dove potrai nuotare con loro e aiutare a lavarli.
Ti verra’ offerto un delizioso buffet di piatti fatti in casa preparati al momento.
Gli elefanti sono liberi e vengono “salvati” da quei terribili luoghi dove le persone li cavalcano su poltrone pesanti che gli spezzano la schiena dal dolore.
Andate nei santuari per aiutare a mantenere questo stupendi animali che qui trovano finalmente un po’ di pace e persone che gli vogliono bene.

Doi Inthanon National Park, la vetta piu’ alta della Thailandia

Intorno alle 12:15 sarete fuori dal Santuario degli Elefanti e il tour con le dovute pause proseguira’ verso la vetta piu’ alta della Thailandia con i suoi 2562 metri e quindi visiterete Phra Mahathat Napha Methanidon e Phra Mahathat Naphaphon Phumisiri, le pagode gemelle che sono state costruite per commemorare il compleanno del quinto re Bhumibol Adulyadej e la regina Sirikit. Queste due pagode si trovano in un magnifico scenario.
M prima c’e’ il Doi Inthanon Royal Project, imperdibile visita a questo magnifico centro di agricoltura e forestazione sperimentale creato nel 1979 per eliminare la coltivazione dell’oppio, dove si possono ammirare molte specie botaniche della giungla. In quella zona ci sono anche due magnifici stupa, i caratteristici pinnacoli votivi. E poi e’ la volta del villaggio Karen, vedremo i telai che ancora vengono usati per tessere le loro gonne e abiti tradizionali
Ma il parco è famoso anche per le sue cascate. Le più conosciute sono le cascate Siribhume, Sirithan e soprattutto la Wachirathan, alta 80 metri, magnifiche esuberanze d’acqua che rigano il verde. Adesso e’ ora di tornare a valle dopo questa indimenticabile giornata

.

.

.

OTTAVO GIORNO– SI VOLA A KO KUT, LA PERLA DEL GOLFO DI THAILANDIA

Volo a Trat e trasferimento privato sull’isola , al vostro resort , sistemazione e serata libera

.

.

DAL NONO AL  QUATTORDICESIMO GIORNO —  RIPOSO E RELAX SULLE BIANCHE SPIAGGE DI KO KUT

Tempo libero a Ko Kut, potete anche prendere parte a delle escursioni, per esempio potrebbe essere interessante un giro alla Klong Jao Waterfall.

.

.

QUINDICESIMO GIORNO– SI RIENTRA A BANGKOK

Oggi avrete il trasferimento a Bangkok, barca privata+ taxi+ volo brevissimo Trat – Bangkok e sarete in aeroporto.

.

LISTA HOTEL

-Bangkok – Solitaire Bangkok Sukhumvit 11 

Situato a 10 minuti a piedi dalla stazione Skytrain di Nana, il Solitaire Bangkok offre comfort a 4 stelle, spaziose sistemazioni con il WiFi gratuito, una piscina all’aperto e una colazione a buffet.
A disposizione la connessione internet illimitata, chiamate rapide ai servizi dell’hotel e guide di viaggio.
Le sistemazioni sono dotate di aria condizionata, TV via cavo a schermo piatto, prese elettriche internazionali e bagno interno con accappatoi e asciugacapelli.
In loco sono presenti una palestra, un centro business e una sala vapore.

.

Chiang Mai — Le Charcoa Hotel

Situato a Chiang Mai, a 400 metri dal Tempio Wat Phra Singh, il Le Charcoa Hotel offre un parcheggio privato gratuito accessibile su prenotazione, una piscina all’aperto e sistemazioni dotate di ambienti personalizzati nell’arredamento e connessione WiFi in omaggio.

Tutte le camere presentano l’aria condizionata, un comodo letto, una TV, una scrivania e un bagno interno con set di cortesia.

Il Le Charcoa Hotel dista 600 metri dalla Porta di Suan Dok, 900 metri dalla Sunday Walking Street e 4,2 km dall’Aeroporto Internazionale di Chiang Mai, lo scalo più vicino.

Questa zona di Chiang Mai è una delle preferite dai nostri ospiti, in base alle recensioni indipendenti.

.

Chiang Rai– Le Patta Hotel

Uno dei bestseller a Chiang Rai ! Situato a 100 metri dalla via pedonale del sabato sera, Le Patta Hotel di Chiang Rai offre una piscina all’aperto, un ristorante, e camere con connessione Wi-Fi gratuita e balcone privato. Riceverete in omaggio un cesto di frutta di benvenuto.

L’albergo Le Patta dista 200 metri dalla vecchia stazione degli autobus di Chiang Rai, dalla Torre dell’Orologio e dal Bazar notturno. Provvisto di un parcheggio, si trova inoltre a 7 km dall’aeroporto Mae Fah Luang di Chiang Rai.

Tutte climatizzate, le camere dispongono di una TV via cavo a schermo piatto, di un minibar gratuito, di un bollitore elettrico, di un frigorifero e di un bagno interno con set di cortesia. Alcune includono anche un lettore DVD.

.
Ko Kut– Koh kood Beach resort

Situato in zona Ao Yai Ki, Koh Kood Beach Resort è il punto di partenza ideale per esplorare Koh Kood. Da qui gli ospiti possono raggiungere facilmente tutto ciò che questa città è in grado di offrire loro. Un vero paradiso per riposarsi e rilassarsi, con Khlong Mat Beach, Molo Nam Luek Pier, Ao Noi Beach a poca distanza per godere al massimo di tutto ciò che la zona può offrire.
Una struttura che riesce sempre a far sentire gli ospiti a casa loro e per far questo fornisce il meglio in termini di servizio e comfort. Gli ospiti hanno accesso ad un’ampia gamma di servizi e comfort, fra cui servizio di pulizie giornaliero, Wi-Fi gratuito in tutte le camere, Wi-Fi nelle aree pubbliche, ristorante, servizio lavanderia.

 

 

 

COSA COMPRENDE IL TOUR

-Tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti
-Hotel e sistemazioni selezionate 4 stelle con prima colazione compresa
-Guida turistica professionista parlante italiano fino alla partenza per l’isola
-Autista privato professionista con mezzo come nuovo dotato di ogni confort e aria condizionata
-Tutti gli ingressi a tutti i musei, templi, attrazioni, parchi…di tutte le localita’ visitate
-Tutti i pranzi durante tutte le giornata di tour con bevande comprese (non alcoliche)
-Una cena a Bangkok
-Due voli inclusi : Chiang Rai-Trat e Trat-Bangkok
-Assistenza telefonica in italiano

**il prezzo e’ soggetto a variabili, e’ a persona e per un viaggio per due persone che occupano la stessa camera, chiedeteci quindi il prezzo personalizzato per la vostra vacanza. E’ tutto modificabile e questo e’ un esempio con hotel 4 stelle, la sistemazione piu’ venduta e piu’ apprezzata ma possiamo salire o scendere di categoria.

.

COSA NON E’ COMPRESO
-Voli internazionali
-Mance e spese personali
-Cene se non menzionate
-Assicurazioni (**Possibilita’ di assicurazione infortuni e annullamento viaggio)

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

A partire da 2787 USD a persona

Ti potrebbe piacere anche...