Le Phi Phi Island e i loro panorami mozzafiato

di Marco Manfredi


Le Phi Phi Island e i loro panorami mozzafiato

Le Phi Phi Island sono tra le destinazioni di viaggio più apprezzate in Thailandia per i loro panorami mozzafiato fatti di scogliere imponenti e di spiagge bellissime dall’acqua cristallina con fondali adatti a snorkeling e diving . Phi Phi è un arcipelago formato da 6 isole ma solo due di queste sono accessibili ai turisti: Phi Phi Don e Koh Phi Phi Leh (visitabile solo in giornata) che sono un piccolo paradiso per chi desidera una vacanza rilassante e, nonostante mantengano intatta una vegetazione lussureggiante, sono luoghi assolutamente ben organizzati per accogliere tutte le richieste del turista di passaggio, offrono strutture ricettive degne di nota e tante attività interessanti. La prima delle due, Phi Phi Don, è l’isola principale, nonché la più grande e quella dove si trovano tutte le strutture ricettive e l’unica cittadina (se così si può chiamare) dell’arcipelago, la piccola ma frenetica Ton Sai, dove si trova anche il molo principale e il cuore della vita notturna.

Lista degli argomenti

Quando andare a Phi Phi Islands, Thailandia

Il clima di queste zone della Thailandia presenta temperature calde (tra i 25 e i 30°C) per tutto l’anno con un picco tra marzo e maggio, ma è la presenza del monsone a rovinare i piani di molti turisti. La stagione delle piogge qui va generalmente da maggio a ottobre ed è piuttosto importante soprattutto tra agosto e ottobre mentre i mesi di novembre e dicembre nonostante facciano parte del periodo “secco” possono comunque presentare perturbazioni. Il periodo in assoluto migliore per visitare le Phi Phi è da gennaio a marzo, quando non piove quasi mai, il mare è placido e le temperature sono generalmente piacevoli. Per quanto riguarda l’affollamento è sicuramente al suo culmine nei mesi di gennaio e febbraio in concomitanza con il capodanno cinese durante il quale molti cittadini cinesi organizzano le loro vacanze proprio in queste zone della Thailandia.

Come arrivare a Phi Phi Islands, Thailandia

Dove si trovano le isole Phi Phi?

Se cercate le Phi Phi su una cartina le troverete nel sud della Thailandia, nel cuore del mare delle Andamane, a poca distanza da Phuket, Krabi e Ko Lanta. La loro posizione è certamente invidiabile per chi ha intenzione di visitare altre mete turistiche rinomate e anche per questo motivo l’isola può essere piuttosto affollata in alta stagione. A Phi Phi Don si arriva con comodi e frequenti traghetti (non c’è aeroporto) che sbarcano al molo di Ton Sai. La maggior parte dei turisti si imbarcano con traghetto o motoscafo da Phuket o Krabi (raggiungibili in aereo), anche Koh Lanta ha servizi di collegamento ma sono più radi, vengono soppressi in bassa stagione e solitamente sono meno economici. Una volta arrivati scoprirete che le isole sono quasi completamente pedonali e che sono il luogo perfetto per chi ama le passeggiate o per esempio esplorare in bicicletta! Per gli spostamenti più lunghi potrete sempre contare sui taxi-boat che potranno portarvi per cifre modiche alla vostra destinazione. C’è anche la possibilità di fare una gita in giornata da Phuket o Krabi verso Phi Phi Leh per vedere il parco naturale, ovviamente solo con tour organizzati.

Dove dormire a Phi Phi Island

Se cercate un hotel a Phi Phi Island per fermarvi qualche giorno e godere dei paesaggi paradisiaci e delle acque cristalline sappiate che non avrete difficoltà a trovare una sistemazione perfetta per le vostre esigenze in una delle tante strutture ricettive di Koh Phi Phi Don.
Oltre a un buon numero di hotel, villaggi e resort ideali per coppie, famiglie e viaggiatori solitari, a Koh Phi Phi Don si concentra anche la maggior parte dei servizi dedicati ai turisti e il centro della vita notturna e dei divertimenti.

Le migliori spiagge di Phi Phi Island

Ton Sai Bay e le spiagge limitrofe

La maggior parte delle strutture turistiche sono concentrate a Koh Phi Phi Don nel villaggio di Ton Sai, quello che era un tempo un paesino di pescatori è oggi il cuore commerciale dell’isola e offre una serie quasi infinita di hotel, ristorantini, locali per tutti i gusti (anche se chi cerca la night life sfrenata di Phuket potrebbe rimanere deluso). La zona di Ton Sai è rinomata per la presenza delle sue bellissime baie gemelle, in effetti quest’area ha un appeal naturale interessante grazie alla massiccia scogliera lunga circa 2 km che fa da sfondo perfetto alla baia dalla sabbia chiara e la protegge dai venti, ma purtroppo risente un po’ della massiccia costruzione di edifici avvenuta dopo lo tsunami del 2004, della presenza del porto e di un certo sovraffollamento di turisti. In questa zona però troverete altre belle spiagge, a nord c’è la baia (gemella di Ton Sai) Lo Dalam e affianco ad essa Monkey Beach (che come potrete immaginare è popolata da tante scimmie) mentre a sud est di tonsai troverete la bella Long Beach, sicuramente una delle più piacevoli e naturali del’area con sabbia fine e bianca e tante palme. A Tonsai si trova anche una della attrazioni culturalmente e socialmente più importante dell’isola: lo Tsunami Memorial Garden, un giardino dedicato alla tragedia che ha colpito tanto duramente l’isola e portato il lutto in tante famiglie che oggi vengono qui per ricordare i loro cari scomparsi.

Le spiagge della costa orientale di Phi Phi Don

Una delle parti più selvagge e affascinanti di Phi Phi Don è la sua costa orientale, dove si trovano alcune delle sue spiagge più intonse e placide. All’estremo nord si trova Laem Thong Beach, una striscia di sabbia protetta da una vegetazione rigogliosa e caratterizzata da acque sempre perfette per nuotare (perché la zona è poco influenzata dalle maree), i resort sono pochi e discreti e una piccola comunità locale gestisce qualche economico ristorantino; Lo Bakao Beach offre invece un’atmosfera più drammatica data dalle massicce montagne che la circondano, qui la civiltà sembra lontana anni luce e l’acqua è uno spettacolo; Rantee Beach e AoTho Ko Beach sono tra i gioielli nascosti più interessanti dell’isola, nella seconda addirittura è possibile fare snorkeling per avvistare tanti pesci colorati e spesso qualche innocuo squaletto;Modee Bay è un’ottima scelta invece per chi vuole stare comodo, ci troverete infatti qualche albergo e ristorantino, è vicina alla più popolata Long Beach ma rimane comunque piuttosto placida.


Le migliori escursioni nei ditorni di Phi Phi Islands

Phi Phi Leh, il parco nazionale e Maya Bay

L’isola Phi Phi Leh è parco marino nazionale e per questo motivo non è possibile soggiornarvi senza particolari permessi ma solo visitarlo in giornata con traghetti o tour organizzati. I turisti che passano dalle Phi Phi decidono quasi sempre di visitare questa zona che offre alcuni dei paesaggi più iconici del Mare delle Andamane come l’incredibile Maya Bay, una baia azzurrissima naturalmente circondata da strapiombi rocciosi dalle forme incredibili che nasconde una spiaggia paradisiaca (purtroppo spesso incredibilmente affollata). A causa di problemi ambientali derivati dal continuo passaggio di barche turistiche le visite alla baia sono state recentemente soggette a blocchi e sospensioni, per permettere la sopravvivenza del suo ecosistema tanto prezioso che pare sia seriamente in pericolo. Chi visita Phi Phi Leh con una guida solitamente sceglie di fare tappa anche in altri punti dell’isola che invece non sono attualmente soggetti a blocchi, da segnalare sono la bella spiaggia di Pileh Lagoon e la Viking Cave grotta dove si intravede un veliero vichingo che tanti secoli fa si incagliò a seguito di una tempesta e che è anche uno spot molto gettonato per il diving e lo snorkeling.

Lo snorkeling e il diving a Bamboo Island a Phi Phi Islands

Le isole Phi Phi offrono diverse occasioni per lo snorkeling ma sicuramente la più bella è quella che potrete fare con una gita organizzata a Bamboo Island a nord dell’isola principale.  Questo isolotto minuscolo fa parte del parco naturale di Koh Phi Phi Leh ed è disabitato tranne un piccolo chiosco di ristorazione per turisti. Qui non troverete scogliere imponenti ma una bellissima spiaggia di sabbia bianca solitamente molto rilassante e non troppo frequentata. Inoltre è soprattutto il posto perfetto per fare snorkeling e praticare le immersioni subacquee poiché a poca distanza dalle sue rive si trova la barriera corallina conosciuta di Hin Klang, molto vivace e colorata famosa per l’abbondanza di creature marine tanto da dare l’impressione di essere in un grande acquario!

Un suggerimento utile è dare un’occhiata ai consigli su TripAdvisor.

La vita notturna di Phi Phi Islands

La vita notturna di Phi Phi Islands si concentra prevalentemente a Ton Sai e riguarda soprattutto giovani e backpackers che hanno voglia di festeggiare fino a tarda notte. Non troverete grandi discoteche ma prevalentemente piccoli localini, alcuni dei quali sulla spiaggia e soprattutto innumerevoli rivenditori di secchielli. Non parliamo di giochi per bambini ma dei cestini colorati che vengono riempiti di ghiaccio, super alcolici, bibite gasate e venduti per pochi baht con tante cannucce. Se volete provare anche voi l’ebrezza di un secchiello alcolico sappiate che potrete scegliere tra i liquori locali come il Rum Sang Som e il Whiskey Hong Thong oppure tra altri alcolici internazionali. La movida di Phi Phi non ha zone palesemente a luci rosse ma più che altro ama gli eccessi di alcool e la musica ad alti volumi che almeno fino alle 2 di notte si fa sentire in tutto il centro di Ton Sai.

Cosa Fare a Phi phi island

Phi phi island in motoscafo da krabi Se siete nella zona di  Krabi,  dovete assolutamente approfittare di questa gita  in giornata a Phi Phi Islands, l'arcipelago si trova non lontano e rappresenta la giusta destinazione per una giornata di mare indimenticabile in una delle destinazioni di viaggio più apprezzate in Thailandia per i loro panorami mozzafiato fatti di scogliere imponenti e di spiagge bellissime dall’acqua cristallina con fondali adatti a snorkeling e diving . Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle Phi Phi Islands, . Phi Phi Island in motoscafo da Krabi

Phi phi island con guida italiana Il tour di qualità a bordo di un motoscafo con guida italiana che vi farà scoprire le meravigliose Phi Phi Islands una delle destinazioni di viaggio più apprezzate in Thailandia per i loro panorami mozzafiato fatti di scogliere imponenti e di spiagge bellissime dall’acqua cristallina con fondali adatti a snorkeling e diving . Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle Phi Phi . Phi Phi island con guida italiana

Phi phi-koh haa-koh rok-lanta-mook-kradan 2 giorni Il tour perfetto in una zona di mare meravigliosa, Phi Phi e tutta la zona sud di Koh Lanta, snorkeling reale e una notte a Koh Lanta ...quando vi ricapita? Se approfondire meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle Phi Phi . Phi Phi-Koh Haa-Koh Rok-Lanta-Mook-Kradan 2 giorni

Phi phi mezza giornata Tour deluxe di mezza giornata a Phi Phi Islands, una delle destinazioni di viaggio più apprezzate in Thailandia per i loro panorami mozzafiato fatti di scogliere imponenti e di spiagge bellissime dall’acqua cristallina con fondali adatti a snorkeling e diving . Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle Phi Phi . Phi Phi mezza giornata

Traghetto classico da phuket per phi phi island A causa delle piccole dimensione le Phi Phi Island  non hanno l'aeroporto, per cui l'unico modo per raggiungere le Phi Phi Island da Phuket è prendere il traghetto o il motoscafo.  Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Island date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare per una vacanza indimenticabile .  Traghetto classico da Phuket per Phi Phi Island

Phi phi island tour – programma albachiara Un piccolo sforzo per "svegliarsi presto" ma una grande opportunità di visitare ed apprezzare le bellezze di  Maya beach ( Phi Phi Islands) senza folla. Si tratta di una gita di qualità, con ristorante su spiaggia privata per pranzare in un contesto paradisiaco, quindi svegliarsi presto ne vale la proprio la pena ! Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare per una vacanza indimenticabile. Phi Phi Island tour – programma albachiara

15 giorni thailandia: una vacanza per chi non vuole star fermo Da Bangkok a Phuket, passando per Ayutthaya, kanchanaburi, Chiang Mai, Chiang Rai, Similan island, Surin Island e per finire Phi Phi Island, una Vacanza in Thailandia per chi non vuole  star fermo (alla grande credeteci !! ). 15 Giorni Thailandia: una Vacanza per chi non vuole star fermo

Phi phi islands 6 isole – deluxe plus gold tour Il tour migliore che possiate fare alle Phi Phi Islands, è il più prestigioso, potrete visitare la splendida Maya Beach a fine giornata quando c'è molta meno gente . Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle isole Phi Phi . Phi Phi Islands 6 isole – Deluxe Plus Gold Tour

Phi phi maya bay e khai island Ottima gita in giornata con un'ottima compagnia, ottima barche e servizio. Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle isole Phi Phi . Phi Phi Maya Bay e Khai island

James bond, krabi, phi phi island, in due giorni, tour imperdibile Due giorni alla scoperta della magnifica zona intorno a Phuket : la baia di Phang Nga Bay a nord con la famosa James Bond Island, poi tappa a metà strada per vedere la zona di Krabi (leggi la guida di Krabi), dove andremo a Railay Beach, famosa e bellissima spiaggia circondata da alte rocce ricoperte di vegetazione,  poi direzione sud verso Phi Phi island con arrivo in serata e sistemazione all' Andaman Beach resort (or similar resort), ottima struttura con piscina praticamente sulla spiaggia. Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle isole Phi Phi . Tour intelligente, non perdetelo! James Bond, Krabi, Phi Phi Island, in due giorni, tour imperdibile

Phi phi island e bamboo, giro al contrario, poca gente, bellissimo tour Ottimo tour a Phi Phi island e Bamboo Island ad un ottimo prezzo. Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle isole Phi Phi . Phi Phi island e Bamboo, giro al contrario, poca gente, bellissimo tour

Phi phi island tour con barca grande La bella ROYAL JET CRUISER 9 vi porterà da Phuket a Phi Phi Island in 1,5 ore di comodissima crociera. Se vi interessa conoscere meglio le Phi Phi Islands date un’occhiata alla nostra guida completa sulle cose da vedere, da fare, come arrivare e dove alloggiare a per una vacanza indimenticabile alle isole Phi Phi . PHI PHI ISLAND TOUR CON BARCA GRANDE